© 2019 Angelo Fernando Galeano. Tutti i diritti riservati.

RECENSIONI

dicono di me...

“Rivelazione il controtenore Angelo Galeano, alias Pereo, promesso sposo di Mirra, che, pur scivolando talvolta nel registro tenorile vero e proprio – dove si nota un timbro da tenore belcantista, chiaro e squillante, probabilmente di testa: trattasi infatti di controtenore e non di sopranista – non lesina ottimi acuti in falsetto corredati di un volume notevole.”

Christian Speranza, Bellini News

“…gli altri interpreti fra i quali ci piace citare in particolare l'intenso Tolomeo del giovane controtenore Angelo Galeano […] fanno il loro dovere confermando che, anche fra gli italiani, ci siano cantanti in grado di eseguire con meriti questo repertorio.”

Alessandro Mormile, L'Opera

“… l'interpretazione barocca che questo artista ha dato nei panni di Tolomeo del Giulio Cesare di Handel, eseguito a Savona il 30 Luglio 2006, è stata assolutamente eclatante, la vera sorpresa della serata; si potrebbe affermare che, se fosse stata vista nei tempi barocchi, si sarebbe verificato il medesimo risultato che ottenne il musico cantore Giovanni Francesco Grossi il quale, in una sua recitazione nell'opera Scipione l'Africano di Francesco Cavalli interpretando il ruolo di Siface, Re di Numidia, sollevò tali consensi da vedersi appioppato il soprannome artistico perenne di “Siface”: così la sua performance è stata tale da poter arrivare a chiamarlo “Tolomeo”, per quanto ha colpito entusiasticamente gli astanti, sia per la recitazione, facendo di Tolomeo un personaggio reale, vivo, pieno di vis, sia per la voce potente e decisa, che ha sfoggiato nelle arie, sia per il calore che dava nei recitativi, per nulla piatti e coinvolgenti per il pubblico. Si unisce a queste doti, una buona propensione per le variazioni dei “da capo” delle arie, donando alle stesse quel vento di freschezza tanto necessario per un pubblico ben avezzo alla musica Barocca operistica, cosa fra l'atro assolutamente in accordo con le usanze del tempo, dove il da capo non fungeva solo da mero ritornello.“

Arsace, Handelforever.com

“L'esecuzione sarà affidata all'Accademia dei Solinghi, diretta dalla Peiretti, cui si uniranno il Gruppo Vocale Resonare e due voci prestigiose, come quella del sopranista Angelo Manzotti e del contraltista (sic) Angelo Galeano”

Letizia Michielon, Il Gazzettino

“Countertenor Angelo Galeano is actually one of the better recorded Tolomeos”

David Shengold, Opera News, New York

“Angelo Galeano sings Tolomeo with verve and security…”

Göran Forsling, MusicWeb International

"Ci è piaciuto molto, questa volta, anche Galeano, a suo agio con parti che danno molto spazio ai registri medio-alti della voce di contralto, e anche lui di efficaci risorse espressive.”

Bruno Busca, Corrierebit

“Assai apprezzabile il giovane controtenore Angelo Galeano”

Paolo Gallarati, La Stampa

INTERVISTA PER ARTINMOVIMENTO MAGAZINE

http://www.artinmovimento.com/angelo-fernando-galeano-affermato-controtenore-e-validissimo-vocal-trainer/